Il sito internet per il tuo B&B

La mini guida indispensabile per promuovere il tuo Bed & Breakfast e farti conoscere dai tuoi Clienti in rete!

IL SITO INTERNET PER IL TUO B&B

In questa piccola guida troverai alcune idee per la promozione online del tuo B&B. Scopri come dovrebbe essere il tuo sito internet e cosa puoi fare per attrarre nuovi clienti e convertire i contatti in vendite. La guida è pensata per i B&B ma può essere utilizzata anche per la promozione di alberghi e appartamenti, in quanto fornisce linee guida generali che possono essere interpretate ed utilizzate in base alle esigenze.

Prima di realizzare un sito web, di creare un blog o aprire una pagina su uno o più Social Media, ti consigliamo di capire due cose: chi sei tu e chi è il tuo cliente. Per questo, ti consigliamo di sederti con carta e penna e di scrivere tutto quello che ti viene in mente sulla tua identità. Come è il tuo B&B, cosa offre, cosa lo distingue da tutti gli altri B&B e soprattutto perché qualcuno dovrebbe scegliere di soggiornare da te e non in un altro B&B? Una volta tracciato il tuo profilo è poi necessario fare un identikit del tuo cliente. Cosa cercano le persone quando prenotano una vacanza? Quali sono le informazioni considerate interessanti e quali invece superflue? Cosa dicono i tuoi clienti di te? Come sono i tuoi ospiti? Come prenotano normalmente e come è possibile facilitare la comunicazione fra te e loro?

Una volta capite queste cose, continua a leggere questa mini guida, per ulteriori spunti ed idee da condividere con il tuo web master e con il copy writer che si occuperà di creare e gestire i contenuti per una comunicazione online ottimale e soprattutto produttiva.

1) LE RECENSIONI: IL NUOVO PASSAPAROLA.
Quante volte ti è capitato, alla fine di un soggiorno, che il tuo ospite se ne andasse via felicissimo dicendo “tornerò certamente”? Quante volte ti ha scritto un'email o ti ha telefonato per dirti “ho già voglia di una nuova vacanza” oppure “Li mi sono sentito come a casa! Grazie di tutto!”. Sicuramente, spesso. Oggi, questi giudizi positivi del Cliente possono essere utilizzati a tuo favore, come testimonial gratuiti del tuo B&B, sotto forma di “Recensioni” che tutti possono leggere su appositi siti (ad esempio su Tripadvisor) oppure sul tuo sito, dove ti consigliamo di riportare le parole del tuo ospite a testimonianza della qualità dei servizi. Parole che non passeranno certo inosservate e che attireranno tante altre persone nella tua struttura.

2) FOTO BELLE: QUANDO L'IMMAGINE E' TUTTO.
Colori, forme, situazioni ed infine emozioni. Ecco cosa sono le foto. Per questo, un sito contenente fotografie mal fatte è un sito che perde in partenza. Investire in immagini di alta qualità è di primaria importanza non solo per fare “bella figura” o per “essere belli” ma soprattutto per attirare clienti e per vendere. E' vero: un B&B è spesso una struttura a gestione famigliare ed intima, ma questo non vuol dire che le fotografie debbano essere sgranate e poco invitanti. Quindi, di no alle foto scattate a Natale da tuo nipote e si alle foto di un professionista dell'immagine che ti guiderà in tutte le fasi necessarie alla realizzazione di un servizio fotografico di ottimo livello. Non dimenticarti che le fotografie non ti serviranno solo per il sito web ma che verranno utilizzate per lo sviluppo dell'intera strategia di comunicazione per il tuo B&B (volantini, brochure, inviti, come allegato nelle e-mail e così via). Meglio una foto in meno ma fatta bene!

3) OK IL PREZZO E' GIUSTO!
Negli ultimi tempi, molte strutture scelgono, in maniera più o meno consapevole, di non pubblicare le proprie tariffe. Spesso i prezzi non vengono resi noti affinché sia possibile regolarli “al momento” ovvero a contatto B&B-Cliente già avvenuto. Si consideri però che questa decisione si potrebbe rivelare un'arma a doppio taglio. La gente vuole sapere. La gente ha bisogno di sapere quanto spende. Per via della crisi, ma non solo. Molti sono infatti i siti che permettono al Cliente di valutare il rapporto qualità-prezzo delle strutture e se il prezzo del tuo B&B non viene fornito, il cliente cercherà altrove. La mancanza dei prezzi sulle tue pagine, viene percepita come una mancanza di trasparenza. Se non metti il cliente in posizione di valutare con fiducia e obiettività le tue offerte, egli – spesso – deciderà di passare oltre. Un' informazione chiara e ben organizzata è quindi non solo più onesta ma anche di fondamentale importanza. 

4) SEI LIBERO?
Hai ancora camere libere a Ferragosto o hai già venduto tutto? In qualsiasi caso, è bene che il tuo cliente lo sappia. Se sei al completo scrivilo: questa informazione da al tuo B&B una certa importanza, aumentandone automaticamente il valore agli occhi del cliente. Se hai ancora qualche camera, puoi puntare – ad esempio – su un'offerta Last Minute o decidere di inviare una Newsletter ai tuoi clienti abituali per informarli su una promozione speciale dedicata esclusivamente a loro.

Chiedi al tuo web master di inserire un semplice modulo di richiesta su ogni pagina del sito, per permettere al tuo cliente di contattarti facilmente. Metti in risalto il fatto che le tue risposte saranno rapide e assicurati che sia veramente così! Metti a disposizione del cliente un piccolo calendario per assisterlo nella scelta del giorno di arrivo e di partenza. E qualora non avessi più camere libere aiuta il cliente a trovare una soluzione alternativa. Datti da fare: la gentilezza paga sempre e anche questa è... disponibilità!

5) PRENOTARE: FACILE E VELOCE.
Allora, a questo punto dovresti aver inserito tutti i prezzi sul tuo sito e la disponibilità è certamente stata aggiornata... Quindi, il prossimo passo è: fai di tutto affinché la prenotazione possa essere effettuata con facilità. Posiziona dei tasti che invitano il cliente al riservare immediatamente una camera del tipo “Prenota ora” - “Prenota subito”. Invita i clienti a contattarti, anche solo per informazioni e di loro che sei a loro disposizione per assistenza veloce e cordiale. Indica chiaramente e in un posto ben visibile sul sito il tuo indirizzo e-mail ma anche il vecchio e caro numero di telefono con tanto di prefisso internazionale e locale. Non dare nulla per scontato. Fai si che il cliente ti trovi!

6) DIVENTA SOCIEVOLE: AVVICINATI AI TUOI CLIENTI!
Ormai lo sanno anche i sassi: essere social è un must! Il contatto quotidiano con i potenziali clienti è importantissimo. Per questo, è importante creare e gestire una pagina Facebook, un canale Youtube, un blog dove raccontare la vita di tutti i giorni del tuo B&B. L'approccio con il web è sempre più dinamico: quindi, armati di fantasia e di un po' di simpatia e fatti conoscere, fornendo informazioni sul tuo territorio, regalando ricette e postando consigli utili per trascorrere una fantastica vacanza nella tua zona. Impara ad usare i principali attrezzi del mestiere: Twitter, Facebook, Instagram, Pinterest... dacci dentro: non essere timido!

7) LA SCRITTURA PER IL WEB: UN MESTIERE.
Come ultimo punto (ma certamente non per importanza), assicurati che tutti i contenuti del tuo sito (testi e traduzioni) siano all'altezza della qualità che dici di offrire nel tuo B&B. Qualora tu non avessi tempo, fantasia o non sapessi cosa e come scrivere, affidati ad un professionista in grado di trasmettere al meglio il tuo messaggio!

 

Qualsiasi commento è benvenuto